Carrello prenotazioni »

Accomodations and tours in Cinque Terre and Ligurian Riviera. Online Booking +390187760083 |  info@arbaspaa.com

EN | IT | de | fr |

Ecco il vademecum dell’escursionista: rispetto per il lavoro degli agricoltori, non toccare le uve in maturazione.

Riproponiamo con piacere questo articolo pubblicato dal Parco Nazionale delle Cinque Terre con il “Vademecum dell’escursionista”, un elenco di buone norme e comportamenti da tenere sui sentieri delle Cinque Terre per goderne a pieno e in totale sicurezza.

Articolo originale: http://www.parconazionale5terre.it/dettaglio.php?id=53534

Suggestivo e straordinario, il Parco delle Cinque Terre è così. E lo si conosce soprattutto percorrendoi i suoi svariati sentieri a picco sul mare, a ridosso dei borghi, fra le montagne che degradano, a volte bruscamente, sugli scogli e poi nel mare cristallino. Ecco alcuni accorgimento per viverle in sicurezza camminando.

1. Scegli gli itinerari in funzione delle capacità fisiche e tecniche

2. Documentati sulle caratteristiche del percorso assumendo informazioni tramite lo studio della carta topografica (distanze, dislivello, sorgenti, fontane, rifugi, ecc.).

3. Verifica l’effettivo stato di percorribilità dei sentieri:

– Negli info point del Parco presso le stazioni ferroviarie delle Cinque Terre, comprese La Spezia e Levanto
– Scaricando l’applicazione gratuita Guida ai sentieri delle Cinque Terre “Pn5t plus” da Apple Store o da Google Play
E consultando la Guida ai sentieri delle Cinque Terre, Sentieri e Outdoor.

4. Provvedi ad abbigliamento ed equipaggiamento consono all’impegno e alla lunghezza dell’escursione

IMORTANTE

SONO VIETATE LE CALZATURE APERTE E/O SUOLA LISCIA, OSSIA NON PROVVISTE DI SUOLA TIPO VIBRAM (ANTISCIVOLO) I TRASGRESSORI SARANNO PUNITI AI SENSI DEL COMMA 2 DELL’ART. 30 DELLA LEGGE 394/91 E SS.MM.II

“Sui sentieri è obbligatorio indossare scarpe chiuse, con suola scolpita e antiscivolo, preferibilmente impermeabili e coprenti la caviglia.”

5. Non dimenticare di inserire nello zaino l’occorrente per eventuali situazioni di emergenza insieme ad un piccolo kit di pronto soccorso

6. Non intraprendere un’escursione da solo e in ogni caso comunica, ad una persona di fiducia, l’itinerario che prevedi di percorrere

7. Informati sulle previsioni meteorologiche consultando la nostra pagina meteo oppure il sito www.meteomont.org

8. Se hai qualche dubbio sul percorso, torna indietro. A volte è meglio rinunciare che rischiare l’insidia del maltempo. Si ricorda comunque che è vietato percorrere i sentieri in condizioni meteo avverse, dato che si può mettere a rischio la propria ed altrui incolumità

IMPORTANTE

IN CASO DI ALLERTA METEO GIALLA, IL PARCO ATTRAVERSO I PROPRI CANALI DI COMUNICAZIONE, SCONSIGLIA L’ACCESSO ALLA RETE SENTIERISTICA E SI RISERVA LA POSSIBILITA’ DI INTERROMPERE LA VENDITA DELLA CINQUE TERRE TREKKING CARD A SECONDA DELL’EVOLVERSI DELLE CONDIZIONI METEO (SIA NEI PUNTI VENDITA CHE IN MODALITA’ DI ACQUISTO ONLINE)

IN CASO DI ALLERTA ARANCIONE/ROSSA IL PARCO COMUNICA CHE E’ INTERDETTO L’ACCESSO A TUTTA LA RETE SENTIERISTICA E SOSPENDE LA VENDITA DI TUTTE LE TIPOLOGIE DI CARTA SERVIZI CINQUE TERRE CARD (SIA NEI PUNTI VENDITA CHE IN MODALITA’ DI ACQUISTO ONLINE)

9. Riporta sempre a valle i tuoi rifiuti e preferisci la borraccia alle bottiglie di plastica

10. Rispetta la flora e la fauna. Rispetta le culture e le tradizioni locali

11. Non abbandonare mai il sentiero segnalato

12. Per le emergenze fai riferimento al 112, servizio di pronto intervento

IMPORTANTE. Prima di intraprendere una escursione visita la pagina con tutte le informazioni sulla rete sentieristica del Parco aggiornate in tempo reale: nel link alla GUIDA AI SENTIERI DELLE CINQUE TERRE troverai tutti gli itinerari tematici, i sentieri verticali, di costa e di crinale, con le relative schede tecniche, (percorribilità, livello di difficoltà, tempi di percorrenza, punti di interesse).

Fonte: Parco Nazionale delle Cinque Terre

Promo: 10% off using code “September19”!